ONG - Portiamo le periferie al centro    

MARCIA PER L'ACCOGLIENZA E LA CITTADINANZA I 14.10.23 ORE 14:30 - Largo Formentone

Share
Image

MARCIA PER L'ACCOGLIENZA E LA CITTADINANZA 

Nessuna persona esclusa

 

Sabato 14 ottobre 2023 ore 14.30
Partenza da Largo Formentone - Brescia

Marciamo insieme per il diritto di essere accolti delle persone in fuga e in pericolo!

Ancora oggi dobbiamo assistere all’orrore della guerra (almeno 23 conflitti ad alta intensità ancora in corso) che produce l’esodo di milioni di persone in cerca d’asilo e rifugio. Ad esso si sommano i cittadini e le cittadine in fuga da regimi autoritari o dalla crisi climatica globale, determinata dall’attuale sistema economico, vorace e dissennato.

E' un dato di fatto che la società italiana (ed europea) è ormai composita e multiculturale, fondata su tradizioni, sensibilità e biografie diverse che hanno trovato e trovano ogni giorno il modo di convivere pacificamente.
Tuttavia, la legge sulla cittadinanza ha ormai 30 anni e un’intera generazione (il 10% della popolazione studentesca) pienamente italiana, è incomprensibilmente ritenuta dalle nostre leggi “straniera”.

Manifestiamo per chiedere con forza:

  • La riforma della legge sulla cittadinanza che superi lo ius sangunis per giungere ad un sistema equo, inclusivo e lungimirante
  • Il superamento della legge Bossi-Fini e la riforma del testo unico affinché si attivino canali di ingresso regolari e sicuri
  • L’ampliamento del Sistema d’Accoglienza e Integrazione e la sua diffusione strutturata, equa e capillare sul territorio nazionale, che consenta il superamento definitivo dei Centri di Accoglienza Straordinaria, espressione di una logica emergenziale e inadeguata.
  • La cessazione degli accordi Italia-Libia e di ogni altra forma violenta e repressiva di esternalizzazione delle frontiere.

L’Europa nella quale ci riconosciamo non è quella degli accordi con i carcerieri libici o turchi, né quella degli egoismi nazionalistici che condannano migliaia di persone alla morte o alla violenza dei respingimenti lungo i confini.

L’Europa nella quale vogliamo riconoscerci è il continente unito da libertà, eguaglianza e fraternità, terra del diritto e dei diritti, laica, multiculturale ed aperta alle diverse storie individuali e collettive che la compongono.

E allora tutti in marcia, per l’accoglienza e la cittadinanza!

 

Partecipa e condividi gli aggiornamenti sui social

Facebook: brescia.ioaccolgo
Instagram: ioaccolgo.bs

Con il patrocinio del Comune di Brescia. Iniziativa organizzata dalla rete Io Accolgo Brescia, la Consulta per la cooperazione e la pace del Comune di Brescia, Il Coordinamento provinciale degli Enti locali per la pace e la cooperazione internazionale, il Coordinamento SAI Provincia di Brescia, Il Forum Terzo Settore Brescia. 

È possibile aderire alla manifestazione mandando una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto “ADESIONE MARCIA 2023” le vostre adesioni entro giovedì 14 settembre 2023.

A5 inmarcia2023 esec BA5 inmarcia2023 esec B2

Altre news

logo_w.png

ONG - Portiamo le periferie al centro

NO ONE OUT

Via Collebeato, 26
25127 Brescia, Italia
Telefono: +39 030 6950381

E-mail: nooneout@nooneout.org

Cellulare: +39 351 8959897 (solo Whatsapp - Iscriviti gratuitamente per rimanere aggiornato: salva il numero nella tua rubrica e mandaci un messaggio con: "nome+cognome+iscrivimi")

Codice Fiscale: 80012670172

Ente del Terzo Settore (ETS) iscritto al Registro Unico del Terzo Settore (RUNTS) con il n. 29821

Iscritto al Registro delle Persone Giuridiche della Prefettura di Brescia al n. 57

Iscritto all'Elenco delle Organizzazioni della Società Civile dell'AICS con decreto n. 2016/337/000273/4 del 04/04/2016 e con decreto n. 3/2021 del 28/01/2021

Whistleblowing

Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato.