ONG - Portiamo le periferie al centro    

bg counter

BURUNDI - O.I.C.E.O

Share
Image
  • Inizio progetto: Maggio 2019
  • Durata del progetto: 3 anni

L’associazione O.I.C.E.O. (organizzazione per l’integrazione comunitaria dei bambini orfani) è stata fondata a Gitega, In Burundi, nel 1994, da un gruppo di persone che, superando le difficoltà etniche, avevano deciso di unire le forze per aiutare gli orfani che la guerra etnica, iniziata nell’Ottobre 1993, rendeva sempre più numerosi. L’idea essenziale nasceva dal fatto che l’assistenza di questi orfani non poteva essere risolta solo dagli orfanotrofi ma che fosse necessario aiutare questi bambini per le loro esigenze vitali, senza  distinzione etnica. Obiettivi dell’associazione sono il garantire ai bambini le cure mediche, il permettere loro l’accesso alla scuola, difendere i loro diritti dei bambini, incoraggiare le famiglie di accoglienza a mantenere gli orfani nel loro ambiente per meglio permettere il loro sviluppo affettivo ed intellettuale. Oggi OICEO sostiene non solo gli orfani ma anche molti bambini provenienti da famiglie particolarmente vulnerabili.

L’obiettivo

Proteggere i diritti dei bambini orfani e/o vulnerabili nella zona di Gitega, in Burundi.

Il progetto

Il progetto mira a proteggere i diritti dei bambini, siano essi orfani o particolarmente vulnerabili a causa delle condizioni socio-economiche della loro famiglia: le attività che si stanno realizzando prevedono l’appoggio alla scolarizzazione elementare, al ciclo post-elementare e alla formazione professionale sia attraverso un sostegno economico sia attraverso la sensibilizzazione alle famiglie affinché mandino i bambini a scuola. Un’altra area di azione è quella della salute, tramite la creazione di un centro di salute intitolato alla memoria di padre Giovanni Belotti. OICEO lavora inoltre rafforzando le capacità economiche dei genitori/tutori dei bambini, proponendo attività generatrici di reddito come la diffusione di coltivazioni più redditizie, la frutticultura e il piccolo allevamento. Infine, un’ultima area di lavoro prevede l’appoggio alla protezione dei diritti dei bambini come il diritto all’identità con la registrazione anagrafica, il diritto alla casa e la lotta, nel caso dei bambini orfani, contro la perdita dei diritti alla terra o alla casa.

I beneficiari

I beneficiari del progetto sono 677 bambini aiutati per la scolarizzazione, per la frequenza all’istruzione  superiore, l’accessi alla salute o altri diritti.

Finanziatore

Fondi privati

Altre news

logo_w.png

ONG - Portiamo le periferie al centro

NO ONE OUT

Via Collebeato, 26
25127 Brescia, Italia
Telefono: +39 030 6950381

E-mail: nooneout@nooneout.org

Cellulare: +39 351 8959897 (solo Whatsapp - Iscriviti gratuitamente per rimanere aggiornato: salva il numero nella tua rubrica e mandaci un messaggio con: "nome+cognome+iscrivimi")

Codice Fiscale: 80012670172


Iscritta al Registro delle Persone Giuridiche della Prefettura di Brescia al n°57 - Iscritta all'Elenco delle Organizzazioni della Società Civile dell'AICS con decreto n°2016/337/000273/4 del 04/04/2016 e con decreto n° 3/2021 del 28/01/2021 - ONLUS come previsto dal D.L. 460/1997 e dal D. L. 125/2014

Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato.